Escursione - "Dove osano i Grifoni" - Parco dei Nebrodi

SABATO 23 Giugno 2018 - L’Associazione “VIDEO NATURE” con il patrocinio del Comune di ALcara Li Fusi, in occasione della Festa del "MUZZUNI" vi propone un itinerario all’insegna dell’escursionismo naturalistico, delle bellezze paesaggistiche, naturali, rurali non indifferenti da svolgere per metà nel territorio alcarese e per metà nel territorio di S. Marco D’Alunzio, ma anche perché vede come protagonisti, nonché padroni del territorio: i Grifoni.
L’ avvoltoio grifone (Gyps fulvus) che con i suoi 3 metri di apertura alare è uno dei rapaci più grandi d’Europa, non è un predatore, ma un necrofago obbligato, cioè si nutre solo di animali morti.
Questo itinerario inizia in contrada Grazia, ai piedi di Rocca Traura (1005 m), una cima dall’aspetto Dolomitico appartenente al massiccio roccioso delle Rocche del Crasto, che sovrasta il paese di Alcara Li Fusi e che si innalza dalla valle del fiume Rosmarino con grandi e ripidi pendii. Rocca Traura, tra l’altro, dal 2005 è sede di nidificazione dei grifoni, che dopo un progetto di reintroduzione e dopo un periodo di acclimatazione in delle voliere, hanno scelto di stabilirsi sulle Rocche del Crasto. Infatti se alziamo gli occhi al cielo potremo vederli volare sulle nostre teste.
I grifoni volano sfruttando le correnti ascensionali e per questo si spostano di continuo e per parecchi chilometri. Fra le loro mete: la vallata del Rosmarino e la zona di S. Marco d’Alunzio, spesso li vediamo volare proprio nella zona da noi scelta come itinerario, da qui la denominazione “dove osano i grifoni”.

Quota:  ESCURSIONE GRATUITA

Programma:
Ore 9,00 Raduno dei partecipanti presso il parcheggio del campo sportivo di Alcara Li Fusi.
Ore 9,30 C.da Grazia (Area del Grifone) da dove assisteremo al volteggiare dei Grifoni
Ore 10,30 partenza da c.da Grazia verso il Torrente Niresa, percorrendo un breve tratto di strada asfaltata per poi proseguire su una a trazzera che porta al torrente che funge da confine tra i comuni di Alcara Li Fusi e San Marco d’Alunzio. Questo vallone regala intense emozioni dovute alla presenza di numerosi salti e di una incantevole sequenza finale di cascate.
Ore 11,30 dopo aver percorso un tratto del torrente inizia la salita , e tra profumi di erbe aromatiche ( in modo particolare l’origano), e tra piccole gole da attraversare arriviamo su un promontorio (C.da Magnanò) dal quale si potrà vedere un panorama spettacolare: la vallata del Fiume Rosmarino, il paese di Militello, Monte Soro e, Rocca Traura.
Ore 12,30 partenza per rientrare ad Alcara.

Notizie utili per gli escursionisti:
Località di partenza e arrivo: C.da Grazia
Loc. intermedia: C.da Magnanò
Lunghezza percorso (a/r): 6 km circa
Tempo di percorrenza: 3 h (incluse soste)
Quota min.: 415 m. s.l.m.
Quota max.: 575 m. s.l.m.
Dislivello: 100 metri circa
Difficoltà: E (Escursionistico)

Guida: Lenzo Carmela (AIGAE) e altri soci, 3701086110   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.videonature.it

Per l'escursione è necessario: abbigliamento da Trekking, scarponcini da trekking, bottiglietta d'acqua, cappello.

PRENOTAZIONE: la prenotazione è  obbligatoria e va fatta o per telefono o Whatsapp 3701086110, mettendo nome, cognome, recapito telefonico, evento in cui si vuole partecipare e luogo di provenienza.


Seguici su Facebook

Seguici su You Tube

Calendario Eventi

Luglio 2018
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31