Trekking "Sulle tracce di Demenna"

Domenica 25 Aprile , l'Associazione” VIDEO NATURE” con il Patrocinio del Comune di Alcara Li Fusi, vi propone un’interessante escursione sulle Rocche del Crasto (1.315 m s.l.m) nel territorio di Alcara Li Fusi, Comune del Parco dei Nebrodi, ricco di storia, di cultura, di tradizioni è lo scenario ideale per ritornare indietro nel tempo e per rivivere la storia di quelle antiche civiltà che ad Alcara si sono insediate durante i millenni.
Tante e diverse sono le teorie che riguardano le origini del paese, infatti secondo alcuni studiosi, le origini del paese sono da attribuire ad un certo “Patrone”, un greco della città di Turio, (detto dunque Turiano) in Magna Grecia, che al seguito di Enea sarebbe sbarcato sulla costa Tirrenica con alcuni compagni e si sarebbe spostato verso l’interno, nei pressi dell’attuale Alcara, e qui vi avrebbe costruito un castello: Castel Turio, di cui oggi esistono solo dei resti. Secondo altri invece, e in base ad alcuni reperti archeologici ritrovati proprio sulle Rocche del Crasto, l’origine di Alcara sarebbe da riscontrare proprio in questo luogo, dove sarebbe esistita una città che per alcuni si tratterebbe di una città sicana di nome Krastos, per altri di una città greco-bizantina chiamata appunto Demenna, i quali insediamenti erano posti a monte dell’attuale Alcara.
Non a caso, infatti, noi dell’Associazione, abbiamo scelto le Rocche del Crasto, questo costone roccioso dall’aspetto dolomitico risalente all’era mesozoica come itinerario da svolgere per trovare le tracce di queste antiche civiltà. A tal proposito, percorreremo i sentieri e le località che presumibilmente portavano all’insediamento delle città di Krastos e di Demenna, durante il tragitto vedremo antiche abitazioni usate fino a pochi anni fa dai contadini e dai pastori, attraverseremo le contrade di Bacco, di Lemina, (Demina poi Demenna), dove potremo renderci conto del perché greci bizantini, arabi abbiano scelto questi luoghi per vivere.
Una volta raggiunto il luogo si potrà ammirare il panorama. e la vetta più alta dei Nebrodi: Monte Soro (1.847 m. slm) , il Mar tirreno con tutto lo splendore delle Isole Eolie, tutta la vallata del Rosmarino, la Rocca Calanna, ecc. .

PROGRAMMA:
Ore 10,00 Ritrovo partecipanti ad Alcara Li Fusi in Piazza A. De Gasperi (Cappuccini) - Roxy Bar;

Ore 10,15 Ci sposteremo con le auto in C.da "Stidda" da dove avrà inizio il trekking ( m. 565 s.l.m.), percorrendo un sentiero agreste, visiteremo l’antico Borgo contadino, caratterizzato da pagliai e case con pietre a secco.

Ore 10: 30 circa, dopo aver visitato il Borgo Stella, si prosegue verso contrada Bacco, il sentiero è ricco di bellezze naturalistiche e paesaggistiche e nel periodo di inizio estate tutto sarà ancora più suggestivo, durante in percorso, infatti, incontreremo molte specie arboree come: il leccio, la ginestra dei carbonai, alberi di fico e se saremo fortunati riusciremo ad avvistare anche numerosi rapaci come la poiana, il falco pellegrino, nibbi e gheppi e se saranno nei paraggi potremo ammirare il volo dei Maestosi GRIFONI e quello delle Aquile Reali .
Dopo esserci affacciati al belvedere (m. 730 s.l.m.) proseguiamo nel percorso, verso la C.da Lemina, (m. 860 s.l.m.) dove pare sarebbe esistita la città di Demenna.

Ore 12.00 circa si ricomincia a rientrare lungo un percorso tutto in leggera discesa che ci permetterà di vedere nuovi panorami e ammirare la vallata del Rosmarino e infine raggiungere così la C.da "Stidda".

Ore 13.00 circa, fine escursione e Degustazione Gratuita di prodotti tipici locali con intrattenimento musicale.
 
INFORMAZIONI:
Grado di difficoltà: media E
Lunghezza: 4 km a/r
Dislivello massimo circa 200 metri
Durata: circa 3 ore (comprese le soste)
 
ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Abbigliamento consigliato: scarponcini da trekking, zainetto con almeno 1 bottiglia d'acqua, cappellino. Pranzo a sacco
 
Per partecipare all’escursione in programma occorre prenotarsi entro il 23 Aprile 2019.
 
PRENOTAZIONI:
La prenotazione va fatta per Telefono o Whatsapp al numero 3475794695, mettendo “Iscrizione escursione SULLE TRACCE DI DEMENNA, nome, cognome, recapito telefonico e luogo di provenienza”.
Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati.
Lenzo Carmela – 3701086110 - Patroniti Roberto 3475794695
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE   €. 5,00
I bambini sotto i 12 anni GRATUITO.

INCLUSO NELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
- Guida AIGAE
- Organizzazione
 
NOTE:
Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

 

Seguici su Facebook

Seguici su You Tube

Calendario Eventi

Aprile 2019
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30